GEMBOY POTATINA PATATINA LYRICS

Nel mezzo del cammin di nostra vita
mi ritrovai con la faccia in una selva
oscura, manco vedevo la tua cavità.
La geometria non mi fa paura
ma confesso che non ho visto mai
un triangolo di quella superficie.
Mi sembra di leccare un peluche
rischio una indigestione
non posso mandare tutto giù
non hai mica uno stuzzicadenti almeno?
Sputando ogni tuo pelo
Non sarai una soubrette che in TV
fa spaccate ma ti a**icuro non è
un bel vedersi straripar tutti quei peli.
Rasata a zero sarebbe molto bella
ma che prurito poi,
si trasforma in fachiro la cappella
dalle una spuntatina perlomeno!
Sputando ogni tuo pelo
Potatina patatina, potatina la patatina
Potatina patatina, potatina la patatina
Elvis avrebbe invidia del tuo ciuffo
ma se vuoi che lecchi passami
una falce, tagliaerba, motosega.
Il tuo non è pelo ma bambù
dimmi, ci dai il concime!?
E gli uccelli che vengono quaggiù
devono entrarci mica farci un nido!
Stendiamo un velo peloso
Potatina patatina, potatina la patatina
Potatina patatina, potatina la patatina