GEMBOY MAXITAMPONAMENTO LYRICS

Hai detto: "Vado a guardarmi
una cassetta da un'amica"
strano che ti sei truccata e vestita
da gran figa!
Ho provato anche a cercarti
più tardi al cellulare
Ma che strano anche il messaggio
che devo ascoltare...
L'utente da lei chiamato ha il cellulare spento,
riprovi dopo la sveltina!
Accendo la tele, mi metto in poltrona
e vedo che un maxitamponamento c'è
sull'autostrada e scopro ahimè, uh oh oh
Ci sei tu tra i feriti e
mi agito, cosa ci facevi lì?
La tua amica risiede a 6 km da qui
e tu sei a Rimini
Vengo sul luogo dell'incidente
sei ancora tra le lamiere
ma che strano la tua amica
ha la barba!
Guardo te, svenuta e svestita,
e vedo che tra le tue dita stretta c'è
una bustina di una marca che
riconosco...
C'è un Hatù e io mi illumino,
logico cosa facevi sai,
ma tu non senti niente
e sei in coma ormai
C'è un Hatù e io mi illumino,
logica la dinamica dell'incidente:
volevi farti tamponare
e invece ti sta bene,
hai tamponato te!
Son curioso voglio vedere
quello che stava con te
cosa aveva di speciale più di me!?
Poi vedo che a quel ragazzo,
chissà dov'è, gli manca un pezzo
riguardo te tra i tuoi denti
certo un sigaro non è...
Ce l'hai tu e io mi illumino
logico era strano sai
quando stavi con me non hai fumato mai
Ce l'hai tu e povero lui che
ha sbattuto perché distratto lo hai
Io lo sapevo di bocca non sei stata capace mai
Prova a non pensarci
che gli faceva un pompino,
forse in bocca a aveva un wurstel
o un panino
Prova a non pensarci
che gli faceva un pompino,
forse in bocca a aveva un wurstel
o un panino
Prova a non pensarci
che gli faceva un pompino,
forse in bocca a aveva un wurstel
o un panino