ZECCHINO D'ORO PADRE CELESTE LYRICS

Dio Celeste, ciao!
Dio del cielo, ciao!
Io ringrazio te
Che hai creato me...
Se poi hai detto che
Io somiglio a te,
Vuol dire che tu sei
Nero come me!

La mia pelle d'ebano
Sotto il sole luccica
E i miei occhi splendono
Come i denti miei!

Guardo la tua immagine,
Dio di questo popolo...
La tua pelle è candida,
D'ebano non è!

Père Céleste, merci
Du grand fleuve Zaire...
Dans la verte savanne,
Je dèsire mourir!
Aie pitiède moi,
De toutes mes faiblesses
Et donne moi ta main
Pour marcher sans cesse...

Dieu! Ta peau est comme la neige
Et ma peau, noire charbon!
Si tu m'aimes, moi aussi...
Je te dis merci!

Tu veilles sur moi, mon Dieu,
Comme tu veilles sur Jesus.
Parle moi tout doucement,
Père de mom chemin!

Terra di diamanti
Ma affamati siamo in tanti!
Sottoterra il rame,
Noi però abbiamo fame!
Zinco e manganese...
E noi, qui, a mani tese!
Africani in croce
Senza pane e senza voce!

Orchestra

Dio Celeste, ciao!
Dio del cielo, ciao!
Io ringrazio te
Che hai creato me...
Se poi hai detto che
Io somiglio a te,
Vuol dire che tu sei
Nero come me!

La mia pelle d'ebano
Sotto il sole luccica
E i miei occhi splendono
Come i denti miei!

Guardo la tua immagine,
Dio di questo popolo...
La tua pelle è candida,
D'ebano non è!

Lo Zaire
Scorre fiero in libertà...
Lo Zaire
Dice solo verità...
Lo Zaire
Un fratello mio sarà...
Lo Zaire!
Lo Zaire!
Lo Zaire!